SHABAT LECH LECHA': LIQUTEY MOHARAN § 14 , § 62, § 112

Da NachmanYomi.

LIQUTEY MOHARAN Cap.14.“Suonate lo Shofar nel Capomese nel novilunio” (Sl.81)14.1-Perché si spanda la pace su tutto il mondo è necessario che salga la Gloria del Santo, Benedetto Sia, alle sue radici, cioè al Timore, come è scritto (Deut 28) “Avendo timore del Nome Glorioso”.14.2-Ma non è possibile che salga la gloria salvo che per la Torah di HESED, e la Torah di HESED è detta dai nostri Maestri , la loro memoria sia di benedizione (Succah 28 a): questi è chi impara la Torah per insegnarla, perché costui è il fondamento Della Sua Gloria, come è spiegato nello Zohar (Yitrò p. 69 a):- Nell’ora in cui il resto dei goim verrano e loderanno il Santo, Benedetto Sia, per comprendere e onorare il Nome del Santo, Benedetto Sia, alla maniera di Yitrò; nell’ora in cui Yitrò disse “Ora ho compreso che grande è HaShem fra tutti gli dei, in modo da capire e onorare il Nome del Santo, Benedetto Sia. Si trova, e questa è la Sua Gloria, che allorchè gli esseri umani che vengono dal di fuori della Santità, si avvicinano di fronte alla Santità, sia cche siano proseliti che si convertano, sia che siano Ba’alè Teshuvah, che anch’essi vengono dal di fuori della Santità e che si avvicinano e si raccolgono vicino ad essa, quessta è la Sua Gloria.Ed ora la gloria è in esilio, perché il fondamento della Gloria è presso i goim, e noi israeliti siamo umiliati e disprezzati ;ma in futuro avverrà che si svelerà la Gloria dalle tenebre, come è scritto (Isaia 40) “Si rivelerà la Gloria di HaShem etc.” perché allora tutti si allungheranno ,per servirLo spalla a spalla , allora fra i popoli diranno “Andate e andiamo nella Gloria di HaShem” (Isaia 2), come è scritto (Ez.43) “E la terra risplenderà (HEIRA’) della Sua Gloria”.


Liqutey Moharan Cap. 60, 8: Attraverso la riunione tutte insieme delle Nefashot (le Anime Superiori) viene creata la felicità (SIMHA’), secondo la Bechinah: “La luce dei Giusti rallegrerà”(Prov. 13), perché ogni anima è la Bechinah della lampada, secondo la Bechinah: “La lampada di HaShem è l’anima dell’uomo”. Perché nel radunarsi insieme viene creata da loro la Luce, e attraverso essa viene creata la SIMHA’. Secondo la Bechinah: “La luce dei Giusti rallegrerà”.


Liqutey Moharan § 112: Sappi che vi sono tre mondi: il mondo degli Angeli, il mondo delle Sfere celesti, il mondo materiale: HaShem, sia Benedetto, fa vivere e mette in piedi tutti secondo la Sua Volontà. E colui che è veramente meritevole, e la Luce di HaShem è con lui, egli mantiene l'universo e dà emanazione in abbondanza a tutti e tre gli universi.

Strumenti personali