Halachà 1 e

Da NachmanYomi.

E questa è la Bechinah del sonno che è evidentemente nella notte, perchè il sonno è la Bechinah dell'abolizione, cioè la Bechinah secondo il verso (Salmi 31) “Nelle Tue mani affiderò il mio spirito” e questo è nel chiudere gli occhi, che è il fondamento del sonno notturno, perchè attraverso i Dinim vengono coperti gli occhi e abolite le proprie individualità verso il Fine che è la Bechinah del sonno notturno. Perciò si dice (nella Mishnah) prima di tutto della Keriat Shema' da recitare andando a letto, perchè questa Keriat Shema' è nella Bechinah dell'abolizione. Perciò il fondamento della Keriat Shema' della notte, e perciò il suo tempo è tutta la notte, perchè lì è la Bechinah dell'abolizione.

Strumenti personali